Blocco del traffico? Ecoincentivi Renault Paglini

Venite a scoprire le offerte imperdibili per cambiare auto, siamo aperti tutte le domeniche a ottobre: con Clio vantaggi oltre 5mila euro

Si parla tanto di blocco del traffico in questi giorni, ma la soluzione è servita: sono gli ecoincentivi che troverete da Renault Paglini.

Bonus ed esempio Clio

Da noi potete contare su offerte spettacolari per cambiare la vostra auto. Per promuovere e favorire una sensibilità ambientale sempre maggiore e liberarvi dai problemi dei blocchi di circolazione del traffico, infatti, Renault Paglini offre un programma di ecoincentivi su tutta la gamma di macchine –  termica ed elettrica – a fronte del ritiro o rottamazione di un veicolo da Euro 0 a Euro 4.

Facciamo un esempio concreto per voi su una delle vostre auto preferite. Sulla gamma Renault Clio in pronta consegna potrete ottenere un incentivo minimo garantito di 3.600 euro. E in più si somma un extra sconto di 1.600 euro in caso di finanziamento superCut. Non è finita qui, c’è ancora altro per voi. Se la vettura è un Euro 3 diesel oppure Euro 0 benzina potrete usufruire dell’esenzione del bollo per 3 anni grazie agli ecoincentivi della Regione Lombardia.

Un affare imperdibile.

Sempre più green

Il programma green di Renault è stato potenziato lo scorso anno e continua a crescere per voi. Abbiamo infatti anticipato la norma Euro 6D-Temp con una formula magica! Fap, il filtro antiparticolato per i suoi nuovi motori benzina a iniezione diretta. Risultato? Prestazioni migliorate e consumi ottimizzati. E a proposito di formule magiche, ricordatevi Tce: Turbo Charged Efficiency, motori più grintosi e con emissioni ridotte. Ecoincentivi, mai così conveniente cambiare auto

Avete insomma una grande occasione e non vi resta che coglierla: vi aspettiamo negli store di Castellanza, Varese, Gallarate e Azzate anche la domenica. Durante il mese di ottobre infatti non chiuderemo mai nei weekend, per darvi ogni risposta e aiutarvi nell’acquisto giusto.

Venite ad acquistare approfittando dei nostri ecoincentivi!