Tutte le news >

Buona l’ultima: supercapitano e ora si riparte

Il Banco Bpm Sport Management finisce alla grande contro il Posillipo in casa: Luongo segna ben sette gol

Ultima partita in casa che è un vero show per i Mastini in serie A1. Attore protagonista il capitano, che segna sette dei 14 gol. Ma per il Banco Bpm Sport Management le sfide sono tutt’altro che finite.

Intanto in serie C lottano ma devono soccombere con la seconda in classifica i ragazzi della Busto Pallanuoto Renault Paglini.

Mastini scatenati

Era già una partita senza problemi, quella contro il Posillipo di sabato 11 maggio. Anche perché il terzo posto è ormai al sicuro.Pallanuoto, ultima partita in casa. Ma l’emozione continua

La squadra allenata da Marco Baldineti si afferma 14-8, alle piscine Manara “Marco Sartori”. Già la partenza è fulminea: 4-0 alla fine del primo tempo. E nel corso della gara un autentico show di capitan Stefano Luongo che segna sette reti: proprio lui firma il primo gol.

Il Posillipo si è presentato a Busto Arsizio con solo 11 effettivi:  Scalzone è stato costretto a far rientro a casa per un grave lutto familiare accompagnato dal secondo portiere Tommaso Negri. Al giocatore del Posillipo le condoglianze del Banco Bpm Sport Management e del presidente Sergio Tosi.

Prossime tappe

Una partita dominata dai Mastini, che ha visto anche l’ingresso in campo, negli ultimi cinque minuti di gioco, del giovane del vivaio bustocco Alessio Rosanò.

Busto Arsizio tornerà in vasca sabato per l’ultima gara di stagione regolare a Firenze.

L’allenatore ha voluto rivolgersi al pubblico bustocco:«Un ringraziamento ai nostri tifosi e arrivederci per l’anno prossimo per chi non ci sarà a Trieste alle Final Six scudetto e ad Hannover per le finali di Champions League. È stata una buona partita, siamo partiti bene poi magari un po’ di errori e un calo di concentrazione però quando eravamo già 12-3. Però non abbiamo mai permesso al Posillipo spunti per poterci riprendere. Detto questo purtroppo c’è da segnalare l’infortunio a Damonte che speriamo di recuperare al più presto».

Sabato 11 maggio sono scesi in vasca anche i ragazzi della Busto Pallanuoto Renault Paglini, che hanno perso 6-7 contro Piacenza, seconda in classifica. Ma c’è già occasione di rifarsi sabato 18 sempre in vasca alle 19.30 contro Treviglio.

Copyright @2019